La Stazione Sperimentale ha ospitato nelle due giornate del 25 e 26 settembre 2019, il secondo meeting annuale della Commissione CEN/TC 289 e IULTCS, accogliendo gli esperti del settore cuoio provenienti da tutto il mondo.

 

La  commissione tecnica europea CEN/TC 289 “Leather” si occupa di normazione e linee guida in ambito conciario, e il meeting era congiunto con la normazione internazionale ISO. I quattro 4 gruppi di lavoro in cui è articolata sono: WG1 metodi chimici, WG2 metodi fisici, WG3 metodi solidità, WG4 specifiche tecniche sull’uso del cuoio e terminologia.

 

La segreteria è seguita dall’UNI, l’ente di normazione italiano e le norme che emana sono riconosciute sia a livello europeo (EN), che internazionale (ISO), tramite il riconoscimento come IULTCS (quindi come IUC, IUF, IUP).

 

L’incontro è stato occasione di discussione sui metodi di prova, nuovi o sottoposti a revisione, che riguardano gli ambiti dei gruppi di lavoro WG1, WG2 e WG3 e WG4. Per ogni gruppo di lavoro sono stati considerati gli standard recentemente pubblicati, quelli giunti alla fase finale di revisione, sottoposti quindi al voto formale, e soprattutto sono state confrontate le posizioni dei paesi partecipanti sulle norme nuove o in fase di inchiesta (ovvero quelle sotto revisione).

 

L’Italia è stata presente con gli esperti nominati dalla commissione UNI CT/013 “Cuoio, pelli e pelletteria” per CEN/CT 289 e con quelli nominati da AICC come esperti per IULTCS; per quanto riguarda la Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli hanno partecipato la dott.ssa Tiziana Gambicorti come esperto delegato dalla CT/013 per tutti i gruppi di lavoro e delegato AICC per IUC e l’ing. Rosario Mascolo delegato da AICC per IUP e IUF.

 

 

 

 

La Stazione Sperimentale si uniforma a tutte le disposizioni governative di contenimento del contagio da Covid-19 ed è vicina a tutti quelli che lottano in questi giorni complicati. È vicina al personale sanitario, medici ed infermieri, alle forze dell’ordine, all’esercito di volontari. Passerà.

In ottemperanza e nel pieno rispetto delle Disposizioni Governative vigenti sono assicurati tutti i servizi istituzionali,  le attività di ricerca e le consulenze tecnico-scientifiche  erogate tramite  i Laboratori operativi presso il Parco Scientifico e Tecnologico Adriano  Olivetti di Pozzuoli.

Per avere informazioni  sulle attività istituzionali e/o per accedere ai servizi e/o avere informazioni è possibile rivolgersi al  Team Tecnico-Scientifico: contatti SSIP

Minimum 4 characters