Il Politecnico del Cuoio è un programma finalizzato a consolidare, sviluppare e divulgare la cultura tecnica del cuoio, e a rafforzare le competenze tecniche-organizzative.
Sul piano operativo, il Politecnico del Cuoio si configura come generatore di attività: formazione, studi e ricerche, promozione dell’innovazione, che si articolano nell’ambito delle tre  aree specifiche: Formazione, Piattaforme di innovazione, Osservatorio del cuoio.
Nei diversi distretti industriali sono incoraggiate specifiche attività di studio, ricerca, progettazione e gestione di Incubatori, Acceleratori, FabLab, co-working, animazione culturale ed assistenza tecnica, favorendo il costituirsi di una vera e propria rete nazionale di Centri di cultura tecnica del cuoio e dei nuovi materiali.

Iscriviti all’Albo del Politecnico del Cuoio

FORMAZIONE
Assicura le attività finalizzate ad offrire una proposta formativa unitaria, in maniera coordinata e strutturata a livello nazionale/inter-distrettuale, per favorire lo sviluppo di percorsi formativi di settore, in grado di competere con altre realtà del panorama internazionale
Promozione di attività di formazione, disseminazione ed orientamento
  • Progettazione ed attivazione di percorsi di formazione superiore specialistica di interesse per il settore (con particolare riferimento ai percorsi ITS)
  • Pianificazione ed erogazione di attività di docenza specialistica presso scuole, università ed aziende;
  • Organizzazione di percorsi didattici strutturati presso la SSIP e presso altre strutture
  • Pianificazione ed attivazione di attività seminariali, lectiones magistrales, workshop, convegni, congressi
  • Organizzazione di attività di orientamento presso istituti scolatici, università ed aziende
Attività di supporto strategico alla formazione
  • Partecipazione alla progettazione di attività scolastiche ordinarie e di alternanza scuola-lavoro
  • Pianificazione ed organizzazione di attività extracurricolari, in relazione ai percorsi di istruzione e formazione superiore
  • Organizzazione di attività di supporto al placement
  • Sviluppo e realizzazione di piani di implementazione degli istituti scolastici di interesse strategico per il settore
  • Stipula di accordi di partenariato strategico/Affidamento servizi di gestione

Bandi di selezione ai corsi ITS Moda Campania

La Fondazione ITS Moda Campania ha istituito 3 corsi di formazione per far nascere tecnici esperti di manifattura e impianti digitali per il settore della moda ed esperti in scienza e cultura tecnica delle pelli e dei nuovi materiali.

Bando di selezione al corso ITS Cosmo

La Fondazione I.T.S. COSMO – Nuove Tecnologie per il Made in Italy, Comparto Moda-Calzature indice il bando di ammissione per la formazione di Green Leather Manager, presso il Distretto della Pelle della Valle del Chiampo di Arzignano, Vicenza.

OSSERVATORIO DEL CUOIO
Attività di monitoraggio ed esecuzione di studi e ricerche di settore finalizzate a diffondere la conoscenza tecnica della materia e valutare gli impatti che le tecnologie hanno sul settore e la filiera di riferimento. Le attività si esplicano tramite l’organizzazione di tavoli tematici e spazi di confronto che aggregano la domanda e l’offerta di innovazione tecnologica e sono generatori di attività per le aree di servizi e innovazione
  • Promozione e realizzazione di studi e ricerche volti a favorire il consolidamento e lo sviluppo della cultura tecnica del cuoio, nonché la valorizzazione della produzione nazionale nell’ambito della filiera conciaria
  • Progettazione e avvio di attività di divulgazione innovativa e valorizzazione del patrimonio di conoscenza tecnica del materiale
  • Promozione di attività di trasferimento tecnologico
  • Pianificazione ed organizzazione di attività di supporto strategico alla ricerca, alla divulgazione innovativa ed al trasferimento tecnologico della cultura del materiale, anche mediante partenariato/affidamento
PIATTAFORME DI INNOVAZIONE
Attività di promozione di programmi innovativi sul territorio nazionale, ed in particolare: progetti di open innovation, creazione e sviluppo di startup innovative, programmi di accelerazione, sviluppo di FabLab, integrazione e networking con incubatori, parchi e distretti tecnologici, cluster di innovazione. L’obiettivo è la realizzazione e valorizzazione di piattaforme innovative e collaborative su tecnologie abilitanti per lo sviluppo della filiera conciaria e dei domini produttivi connessi, favorendo il dialogo tra il mondo delle imprese, quello della ricerca e quello della formazione
  • Progetti di open innovation, creazione e sviluppo di startup innovative, programmi di accelerazione, sviluppo di FabLab, integrazione e networking con incubatori, parchi e distretti tecnologici, cluster di innovazione
  • Partecipazione a progetti di ricerca in partenariato con altri soggetti accademici ed imprenditoriali, nell’ambito di bandi di ricerca regionali, nazionali ed internazionali
  • Pianificazione ed organizzazione di attività di supporto strategico alle piattaforme di innovazione, anche mediante partenariato/affidamento

FORMAZIONE

OSSERVATORIO DEL CUOIO

  • Costituzione di un “Board of Scientist” (accademico) per il coordinamento delle attività di studi e lo sviluppo di strategie di divulgazione innovative
  • N.2 incontri tecnici con il board per la definizione di approcci innovativi allo studio, alla ricerca e alla divulgazione della materia
  • Costituzione di comitati tecnico scientifici per la pianificazione dei nuovi studi e messa a punto di FabLab del Cuoio

PIATTAFORME DI INNOVAZIONE

Contatti di settore

Serena Iossa

Responsabile Area Politecnico del Cuoio
e-mail: s.iossa@ssip.it

Claudia Florio

Ricercatore
tel: 081 597 91 22
e-mail: c.florio@ssip.it

Minimum 4 characters