Il Politecnico del Cuoio è un programma finalizzato a consolidare, sviluppare e divulgare la cultura tecnica del cuoio, e a rafforzare le competenze tecniche-organizzative.
Sul piano operativo, il Politecnico del Cuoio si configura come generatore di attività: formazione, studi e ricerche, promozione dell’innovazione, che si articolano nell’ambito delle tre  aree specifiche: Formazione, Piattaforme di innovazione, Osservatorio del cuoio.

Nei diversi distretti industriali sono incoraggiate specifiche attività di studio, ricerca, progettazione e gestione di Incubatori, Acceleratori, FabLab, co-working, animazione culturale ed assistenza tecnica, favorendo il costituirsi di una vera e propria rete nazionale di Centri di cultura tecnica del cuoio e dei nuovi materiali.

NEWS E OPPORTUNITA’

FORMAZIONE
Assicura le attività finalizzate ad offrire una proposta formativa unitaria, in maniera coordinata e strutturata a livello nazionale/inter-distrettuale, per favorire lo sviluppo di percorsi formativi di settore, in grado di competere con altre realtà del panorama internazionale
Promozione di attività di formazione, disseminazione ed orientamento
  • Progettazione ed attivazione di percorsi di formazione superiore specialistica di interesse per il settore (con particolare riferimento ai percorsi ITS)
  • Pianificazione ed erogazione di attività di docenza specialistica presso scuole, università ed aziende;
  • Organizzazione di percorsi didattici strutturati presso la SSIP e presso altre strutture
  • Pianificazione ed attivazione di attività seminariali, lectiones magistrales, workshop, convegni, congressi
  • Organizzazione di attività di orientamento presso istituti scolatici, università ed aziende
Attività di supporto strategico alla formazione
  • Partecipazione alla progettazione di attività scolastiche ordinarie e di alternanza scuola-lavoro
  • Pianificazione ed organizzazione di attività extracurricolari, in relazione ai percorsi di istruzione e formazione superiore
  • Organizzazione di attività di supporto al placement
  • Sviluppo e realizzazione di piani di implementazione degli istituti scolastici di interesse strategico per il settore
  • Stipula di accordi di partenariato strategico/Affidamento servizi di gestione
OSSERVATORIO DEL CUOIO
Attività di monitoraggio ed esecuzione di studi e ricerche di settore finalizzate a diffondere la conoscenza tecnica della materia e valutare gli impatti che le tecnologie hanno sul settore e la filiera di riferimento. Le attività si esplicano tramite l’organizzazione di tavoli tematici e spazi di confronto che aggregano la domanda e l’offerta di innovazione tecnologica e sono generatori di attività per le aree di servizi e innovazione
  • Promozione e realizzazione di studi e ricerche volti a favorire il consolidamento e lo sviluppo della cultura tecnica del cuoio, nonché la valorizzazione della produzione nazionale nell’ambito della filiera conciaria
  • Progettazione e avvio di attività di divulgazione innovativa e valorizzazione del patrimonio di conoscenza tecnica del materiale
  • Promozione di attività di trasferimento tecnologico
  • Pianificazione ed organizzazione di attività di supporto strategico alla ricerca, alla divulgazione innovativa ed al trasferimento tecnologico della cultura del materiale, anche mediante partenariato/affidamento
PIATTAFORME DI INNOVAZIONE
Attività di promozione di programmi innovativi sul territorio nazionale, ed in particolare: progetti di open innovation, creazione e sviluppo di startup innovative, programmi di accelerazione, sviluppo di FabLab, integrazione e networking con incubatori, parchi e distretti tecnologici, cluster di innovazione. L’obiettivo è la realizzazione e valorizzazione di piattaforme innovative e collaborative su tecnologie abilitanti per lo sviluppo della filiera conciaria e dei domini produttivi connessi, favorendo il dialogo tra il mondo delle imprese, quello della ricerca e quello della formazione
  • Progetti di open innovation, creazione e sviluppo di startup innovative, programmi di accelerazione, sviluppo di FabLab, integrazione e networking con incubatori, parchi e distretti tecnologici, cluster di innovazione
  • Partecipazione a progetti di ricerca in partenariato con altri soggetti accademici ed imprenditoriali, nell’ambito di bandi di ricerca regionali, nazionali ed internazionali
  • Pianificazione ed organizzazione di attività di supporto strategico alle piattaforme di innovazione, anche mediante partenariato/affidamento

FORMAZIONE

OSSERVATORIO DEL CUOIO

  • Costituzione di un “Board of Scientist” (accademico) per il coordinamento delle attività di studi e lo sviluppo di strategie di divulgazione innovative
  • N.2 incontri tecnici con il board per la definizione di approcci innovativi allo studio, alla ricerca e alla divulgazione della materia
  • Costituzione di comitati tecnico scientifici per la pianificazione dei nuovi studi e messa a punto di FabLab del Cuoio

PIATTAFORME DI INNOVAZIONE

Contatti di settore

Serena Iossa

Responsabile Area Politecnico del Cuoio
e-mail: s.iossa@ssip.it

Claudia Florio

Ricercatore
tel: 081 597 91 22
e-mail: c.florio@ssip.it

Minimum 4 characters