AREA TECNOLOGIE DI PRODOTTO PER LA PELLE ITALIANA

Individuazione di nuove destinazioni d’uso per le produzioni tradizionali e definizione di nuove proprietà
Identificazione di soluzioni produttive che entrino nel concetto di “costruzione” di una proprietà merceologica “leather design
Tecniche di caratterizzazione innovativa [es. analisi Termomeccanica per tensioni di ritiro da sollecitazione termiche (automotive)
Caratterizzazione e Codifica dei valori e dei parametri qualificanti la produzione conciaria italiana a supporto della tracciabilità e dell’anticontraffazione
Studio delle relazioni tra parametri chimico-fisici e meccanici del materiale e percezioni sensoriali del consumatore italiano e globale
Utilizzo innovativo dei cuoi nell’ambito dei progetti di Eco-Design

I PROGETTI

Sputtering e Sputter deposition su cuoio

TIPOLOGIA PROGETTO

TRL: Livello 4

PARTNERS: IMM-CNR – Napoli

OBIETTIVO REALIZZATIVO: Verifica funzionalità sul materiale del trattamento superficiale

RISULTATO OTTENUTO: Design delle proprietà superficiali sul semilavorato e finito

POTENZIALI APPLICAZIONI INDUSTRIALI: Dispositivo di funzionalizzazione per conciatori ed utilizzatori.

Analisi termica e termomeccanica del cuoio

TIPOLOGIA PROGETTO

TRL: Livello 4

PARTNERS: Industria settore Automotive

OBIETTIVO REALIZZATIVO: Quantificazione dell’effetto di contrazione del cuoio

RISULTATO OTTENUTO: Controllo del processo produttivo per la specifica proprietà minimizzando gli effetti sulle proprietà organolettiche tipiche del cuoio

POTENZIALI APPLICAZIONI INDUSTRIALI: Interiors in pelle per le case automobilistiche

Determinazione di paramentri tecnici di superficie del cuoio

TIPOLOGIA PROGETTO

TRL: Livello 3

PARTNERS: INAIL-Napoli

OBIETTIVO REALIZZATIVO: Implementazione del know-how sulle relazione tra proprietà tecniche, gradevolezza e durevolezza superficiale

RISULTATO OTTENUTO: Caratterizzazione dei parametri tecnici qualificanti

POTENZIALI APPLICAZIONI INDUSTRIALI: Miglioramento del processo industriale per l’ottenimento di cuoi con proprietà prestazionali come richiesti dal mercato del lusso.

Valorizzazione di scarti dell’industria conciaria ed Ecodesign

TIPOLOGIA PROGETTO

TRL: Livello 4

PARTNER: Consorzio Interuniversitario per lo Sviluppo dei Sistemi a Grande Interfase – Unità Operativa del Molise – INAIL di Napoli

OBIETTIVO REALIZZATIVO: Progettazione di row materials dal refurbishment dei cascami conciari

RISULTATO OTTENUTO: Sviluppo di un materiale derivante dagli scarti conciari

PUBBLICAZIONE:Principles of minimal wrecking and maximum separation of solid waste to innovate tanning industries and reduce their environmental impact: The case of paperboard manufacture – Gennaro Bufalo, Claudia Florio, Giuseppe Cinelli, Francesco Lopez, Francesca Cuomo, Luigi Ambrosone Journal of Cleaner Production 174 (2018) 324-332

POTENZIALI APPLICAZIONI INDUSTRIALI: Realizzazione di peperboard su scala industriale per inserimento in altri mercati

Minimum 4 characters